I soci fondatori sono:

  • Big Data Association

  • UnipolSai Assicurazioni S.p.A.

  • Eni S.p.A.

L’Associazione Big Data ha come scopo la promozione di una comunità fondata in Emilia-Romagna da centri e infrastrutture di ricerca di eccellenza nel campo del supercalcolo (High Performance Computing) e del trattamento dei Big Data. Nello specifico l’Associazione promuove la condivisione e l’integrazione delle infrastrutture per i Big Data presenti sul territorio nazionale, allo scopo di rafforzare la capacità del sistema produttivo di sviluppare servizi e applicazioni basate sul trattamento di Big Data.

L’Associazione Big Data è costituita da:

  • Università di Bologna
  • ART-ER Attrattività Ricerca Territorio
  • CINECA
  • CMCC – Centro Euro-Mediterraneo sui Cambiamenti Climatici
  • CNR – Consiglio Nazionale delle Ricerche
  • ENEA – Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile
  • INAF – Istituto Nazionale di Astrofisica
  • INFN – Istituto Nazionale di Fisica Nucleare
  • INGV – Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia
  • Istituto Ortopedico Rizzoli di Bologna
  • LepidaScpA
  • Università di Ferrara
  • Università di Modena e Reggio Emilia
  • Università di Parma
  • FSCIRE – Fondazione per le scienze religiose

UnipolSai Assicurazioni è leader nel mercato assicurativo danni in Italia ed è sempre stata all’avanguardia nell’innovazione tecnologica, di processo e di prodotto. In particolare, con oltre 4 milioni di scatole nere installate su veicoli integrate con la polizza RCAuto, ha la leadership nelle polizze telematiche non solo in Italia, dove detiene circa il 50% di quota di mercato, ma anche a livello europeo. Il Gruppo Unipol, pioniere delle scatole nere fin dal 2004, a distanza di 15 anni mantiene saldamente la leadership di mercato in questo settore e continua a investire nell’innovazione anche attraverso la sua società Alfaevolution Technology.

Il Gruppo UnipolSai ha acquisito anche una posizione di leadership nel ramo Salute e Previdenza attraverso UniSalute, prima assicurazione sanitaria in Italia per numero di clienti. UniSalute fornisce al singolo e alla famiglia servizi innovativi di consulenza medica da remoto e la vendita online di piani sanitari su misura.

In risposta a uno scenario di mercato costantemente in forte evoluzione tecnologica, UnipolSai investe per sviluppare e accelerare l’innovazione attraverso lo sviluppo di applicazioni in ambito Big Data e Intelligenza Artificiale. In questo contesto, nel 2016 ha creato Leithà, nata come “solutions factory” in ambito Data Science e Computer Science.

Leithà fornisce a favore di UnipolSai e di tutte le società del Gruppo Unipol soluzioni innovative ad alto valore tecnologico e lo studio e l’analisi di dati a supporto dello sviluppo di nuovi prodotti e processi e dell’evoluzione del business.

UnipolSai ha contribuito fin dall’inizio alla vita di IFAB proponendo tematiche di rilevante interesse per il sistema economico e lo sviluppo delle relazioni scientifiche e operative in cui la Fondazione dispiega la sua missione.

Eni è una società integrata dell’energia con oltre 31.000 dipendenti in 66 Paesi, attiva nell’esplorazione, sviluppo ed estrazione di olio e gas naturale in 43 Paesi, nel trading di olio, gas naturale, GNL ed energia elettrica in 28 Paesi e nella commercializzazione di carburanti e lubrificanti in 33 Paesi. L’azienda promuove lo sviluppo di energia da fonti rinnovabili grazie all’utilizzo di nuove tecnologie e applicando i princìpi dell’economia circolare a tutte le sue attività.

I soci partecipanti sono:

  • Atos

  • Enel Foundation

  • Tampieri Financial Group

  • CRIF

Atos è leader globale nella trasformazione digitale, con 110.000 dipendenti in 73 Paesi e un fatturato annuo di 12 miliardi di euro. Player numero uno in Europa in ambito Cloud, Cybersecurity e High-Performance Computing. Il Gruppo è il Worldwide Information Technology Partner dei Giochi Olimpici e Paralimpici. Lo scopo di Atos è aiutare a progettare il futuro nelle tecnologie dell’informazione. La sua esperienza e i suoi servizi supportano lo sviluppo della conoscenza, dell’educazione e della ricerca con un approccio multiculturale e contribuiscono all’eccellenza scientifica e tecnologica. In tutto il mondo, il Gruppo consente ai suoi clienti, dipendenti, collaboratori e alla società in generale di vivere, lavorare e progredire nelle tecnologie dell’informazione in modo sostenibile e sicuro.

La Fondazione Centro Studi Enel è un’organizzazione no profit indipendente, fondata dal Gruppo Enel, che si occupa di iniziative a supporto della transizione energetica globale, verso un futuro sempre più sostenibile. Attiva a livello globale, la Fondazione Centro Studi Enel rappresenta inoltre una piattaforma scientifica di ricerca che coinvolge nei propri studi i più importanti attori della comunità imprenditoriale. Per le sue attività di ricerca e formazione in ambito energetico, la Fondazione Centro Studi Enel si avvale di partnership con alcune delle più importanti istituzioni accademiche e centri di ricerca in Italia e all’estero.

Tampieri Financial Group, holding italiana leader nella produzione di oli vegetali, è anche attiva nei settori biomedicale, energia rinnovabile, processi di depurazione e immobiliare.

CRIF è un’azienda globale specializzata in sistemi di informazioni creditizie e di business information, analytics, servizi di outsourcing e processing nonché avanzate soluzioni in ambito digitale per lo sviluppo del business e l’open banking.

La mission di CRIF è creare valore e nuove opportunità per i consumatori e le imprese, fornendo informazioni e soluzioni che consentono decisioni più consapevoli e accelerano l’innovazione digitale. Lavoriamo responsabilmente per offrire soluzioni innovative a supporto dei nostri clienti per migliorare l’accesso al credito in conformità con la normativa vigente, consentendo alle persone finora escluse e meno servite di accedere ai servizi finanziari e l’inclusione digitale.

CRIF è attualmente il primo gruppo nell’Europa continentale nel settore delle credit information bancarie e uno dei principali operatori del mercato globale dei servizi integrati di business & commerciai information e di credit & marketing management. Grazie all’innovazione continua, all’utilizzo delle tecnologie più avanzate e alla cultura di lnformation Management, supportiamo istituti finanziari, confidi, assicurazioni, telco e media, utilities e società energetiche, imprese e consumatori in oltre 50 paesi.

CRIF è inclusa nella prestigiosa IDC FinTech Rankings Top 100, la classifica dei principali fornitori di soluzioni tecnologiche globali per il settore dei servizi finanziari, e dal 2019 ha completato la sua copertura come AISP in 31 paesi europei dove è applicabile la direttiva PSD2 per l’open banking.

Menu
X