Cos’è IFAB

  1. Home
  2. Cos’è IFAB

Promossa dalla Regione Emilia-Romagna, IFAB nasce a Bologna alla fine del 2019 nel cuore della Data Valley italiana, dove sta per nascere il nuovo hub europeo della ricerca: il Big Data Technopole. La Fondazione intende essere un punto di riferimento indipendente e autorevole a livello internazionale, nell’ambito del dibattito scientifico e culturale che si sta svolgendo a livello globale su sviluppo umano, sostenibilità e nuova scienza, rappresentando un «ponte» fra le risorse del Tecnopolo e il mondo delle aziende.

IFAB e il centro nazionale hpc, big data e quantum computing

In qualità di membro fondatore del Centro Nazionale HPC, Big Data e Quantum Computing, previsto dal PNRR e in avvio nel 2022, IFAB rappresenta il punto di accesso alle risorse e conoscenze e alle competenze di ricerca verticali per le aziende private, e in particolare per le PMI, che vogliono trovare nuove traiettorie per creare o accelerare la cultura dell’innovazione.

Le Nuove frontiere digitali e tecnologiche per la crescita della società

White Paper prodotto dall’International Scientific Board di IFAB traccia le opportunità, i rischi e le sfide per gli stakeholder privati e pubblici.

LE NOSTRE SFIDE

La mission della Fondazione si articola in tre obiettivi:

  • Consolidamento, valorizzazione e promozione della ricerca scientifica e delle sue implicazioni interdisciplinari, con particolare riferimento a big data e intelligenza artificiale.
  • Costruzione di scenari relativi alle trasformazioni del sistema economico e sociale in relazione alle grandi sfide del nostro tempo: cambiamento climatico, emergenze sanitarie, sfruttamento delle risorse e gestione dei sistemi urbani complessi e applicazione di tecnologie convenzionali e innovative.
  • Divulgazione in merito al ruolo e alle potenzialità che intelligenza artificiale e big data possono avere nell’affrontare problemi globali e non solo, con un impatto sulla vita delle persone. L’intento è quello di aumentare la consapevolezza del grande pubblico, oltre che di imprenditori e mondo politico, sull’importanza di queste nuove tecnologie.

Per il raggiungimento di tali obiettivi, IFAB promuove, gestisce e conduce attività di ricerca interdisciplinare e applicata, di formazione e divulgazione a servizio del Paese, contribuendo a fare di Bologna e dell’Emilia-Romagna, dove ha sede, l’hub europeo dei big data e dell’intelligenza artificiale al servizio di un nuovo sviluppo inclusivo, sostenibile, aperto, quindi umano.

DOMANDE E RISPOSTE AL SERVIZIO DEL PAESE

IFAB mette al servizio del Paese gli asset dei suoi soci fondatori: la straordinaria potenza di calcolo del polo INFN-Cineca-Enea, le competenze di Data Science e Computer Science dalla Associazione Big Data con le Università della Regione e il meglio degli Enti e Istituti di Ricerca Nazionali.A questo affianca un’attività continua di ricerca, fondamentale per trovare le domande, quelle giuste, primo indispensabile passo per costruire il futuro, stimolando da parte dei principali operatori economici nazionali risposte utili e operative.

IFAB promuove lo sviluppo di tecnologie basate su Big Data e Intelligenza Artificiale e di metodi scientifici innovativi, per raggiungere una nuova frontiera di sviluppo umano sostenibile.

Menu
Stay updated on the latest IFAB events and projects.Subscribe to our monthly newsletter