Big Data for Data Society – The case of Human Habitat Management

  1. Home
  2. Attività
  3. Progetti
  4. Big Data for Data Society – The case of Human Habitat Management

Big Data e Artificial Intelligence per la gestione dei grandi sistemi umani

Il processo di digitalizzazione implica una disponibilità esponenziale di big data, che sono al centro delle strategie di riorganizzazione della struttura socioeconomica della società e delle grandi questioni aperte sui cambiamenti climatici, la salute della popolazione, la disponibilità di risorse alimentari, idriche ed energetiche. I dati oggi vengono gestiti, da un lato, dai grandi cloud provider globali, che presidiano i dati della vita civile attraverso i social, la tracciatura della posizione e tutti i servizi connessi al cloud storage, come ad esempio la posta elettronica, le transazioni economiche, le relazioni tra i diversi servizi, dall’altro, dalla pubblica amministrazione (sanità, ambiente, mobilità, territorio, ricerca), senza però che tra questi due mondi ci sia un’effettiva contiguità o integrazione.
Il progetto mira a generare valore aggiunto (value) dalla integrazione, presidiata dal sistema pubblico, dei big data (volume) persistentemente generati. Si pensi ad esempio alla distanza tra il sistema della ricerca clinica e il sistema operativo della sanità, tra il sistema della ricerca meteo climatica e il sistema della produzione agroalimentare, tra il sistema della tracciatura del posizionamento e il sistema dei trasporti e della mobilità. L’obiettivo è quindi quello di agire in modo integrato sui big data della società, tracciando dei percorsi di ricerca su alcuni temi cruciali quali: la gestione della mobilità di grandi sistemi urbani, il controllo dei livelli di inquinamento, la disponibilità di risorse alimentari ed energetiche, l’ottimizzazione dei consumi energetici e delle emissioni inquinanti, solo per citare alcuni esempi.

Obiettivi

Un possibile caso d’uso: ABD Smart Mobility

Definizione di piattaforme operative per la gestione della mobilità di grandi sistemi urbani. A titolo di esempio possono essere definite le seguenti piattaforme operative:

  • piattaforma cloud-based per la gestione del traffico e per la distribuzione dei parcheggi;
  • piattaforma per la gestione della ztl ambientale, inquinamento delle strade e per la prenotazione di stalli e stazioni di ricarica;
  • piattaforma cloud-based per la mobilità d’emergenza e implementazione di corridoio d’emergenza;
  • piattaforma cloud-based per l’ottimizzazione di percorso e per la prenotazione di stalli monitorati (smart parking).

Risultati attesi

Costituire un centro di riferimento a livello europeo e mondiale per la ricerca applicata e la simulazione di interventi per la gestione di grandi sistemi urbani

Partner

  • FEV
  • University of Bologna
  • CINECA
  • Dedagroup
  • Carmenta
  • Leithà

Patronage

  • Comune di Bologna
  • Comune di Modena
  • Comune di Ravenna

Stakeholders:

  • Taxi Service
  • TPER
  • HERA
  • Assicurazioni

Per informazioni rivolgersi a [email protected]

Menu
X