Auticon entra a far parte del network IFAB: servizi IT di alta qualità, tra innovazione e inclusione delle diversità

IFAB è lieta di accogliere auticon all’interno della rete di soci della Fondazione: l’azienda – fornitore internazionale di servizi IT specializzata nella consulenza nelle aree di Quality Assurance e Testing, Analytics, Sviluppo e Migrazione di Software, Compliance e Reporting – unisce perfettamente i concetti di innovazione e inclusione: fin dalla sua nascita, auticon infatti è la prima azienda che impiega esclusivamente persone dello spettro autistico come consulenti IT. I  consulenti autistici hanno un talento speciale per la logica, il riconoscimento dei dettagli e degli schemi, oltre a un’enorme concentrazione e a un interesse spiccato per l’informatica, la fisica, la matematica e la tecnologia.

Di seguito una presentazione dell’azienda.

“La mission di auticon è creare opportunità di lavoro altamente qualificate per le persone autistiche. Creiamo valore aggiunto per tutta la nostra società, a livello economico e non solo: lavorare con colleghi autistici è prima di tutto una scelta imprenditoriale che ci fa progredire come persone: perché accogliere la neurodivergenza, cioè la diversità nel funzionamento neurobiologico, rende ogni team più forte e aiuta le aziende a prepararsi alle prossime sfide della digitalizzazione. Promuove l’innovazione, migliora la comunicazione di gruppo e crea un nuovo spirito di squadra attraverso la diversità e l’apertura. Dando il buon esempio e dimostrando che la diversità è sinonimo di ricchezza, le aziende diventano un modello per l’intera società. I nostri consulenti tecnologici possiedono straordinarie capacità cognitive unite a competenze tecnologiche che forniscono un valore eccezionale e prestazioni straordinarie nel settore tecnologico. Riusciamo in questo intento grazie alla nostra esperienza nell’adattare ogni consulente alle vostre esigenze lavorative, alla cultura aziendale e agli obiettivi di neurodiversità delle organizzazioni dei clienti. L’innovazione, l’intelligenza creativa, la precisione, la concentrazione sostenuta e la capacità di individuare intuitivamente gli errori forniscono una prospettiva neurodivergente unica sui progetti tecnologici dei clienti. Auticon è stata lanciata in Italia all’inizio del 2019 e ad oggi conta 30 dipendenti e collabora con importanti aziende italiane e multinazionali. Tra i principali clienti di auticon

in Italia ci sono Agos, Autogrill, Banca Intesa, Banca Mediolanum, Deloitte, Hera, ENI, Snam, Poste Italiane, Unipol e molti altri. I progetti di auticon in Italia riguardano principalmente analisi dei dati, AI/ML, testing e migrazioni di piattaforme”.

Scopri di più su https://auticon.com/it/ 

Articolo precedente
Un gemello digitale per l’agricoltura di precisione: al via il progetto “Sowstain”
Articolo successivo
L’evento conclusivo del progetto IFAB 4 Next Generation Talents 2024 con il seminario “Etica e impatti dell’Intelligenza Artificiale sulla società”
Stay updated on the latest IFAB events and projects.Subscribe to our monthly newsletter