L’AI per affrontare le sfide del climate change: un nuovo evento IFAB 4 Next Generation Talents

Dopo un’introduzione alle basi dell’Intelligenza Artificiale e alle sue applicazioni in ambito manifatturiero, economico e creativo, il quinto appuntamento dell’edizione 2024 del programma IFAB 4 Next Generation Talents è dedicato al tema meteo-climatico.

I 100 studenti selezionati per il programma, realizzato con il supporto di cinque aziende sponsor e in collaborazione con BOOM, assisteranno ad un seminario della Prof.ssa Florence Rabier, direttrice generale del Centro europeo per le previsioni meteorologiche a medio termine (ECMWF), istituto che ha il proprio Data Center nel Tecnopolo di Bologna. In risposta all’emergenza climatica globale, nella quale hanno un ruolo anche gli eventi meteorologici estremi, la relatrice illustrerà l’eccellenza di ECMWF per lo studio delle sfide meteorologiche e climatiche. Presenterà come l’Intelligenza Artificiale può avere un ruolo in questo studio, integrandosi con modellizzazioni basate sulle interazioni fisiche in questi sistemi e con approcci numerici.

Al termine del seminario interverrà Maurizio Monaco che mostrerà il concetto di rischio ambientale e climatico e come affrontarlo in ottica imprenditoriale. Lo farà portando la visione di Prometeia, una delle aziende sponsor dell’edizione 2024 del programma.

Di seguito le informazioni sul programma dell’evento.

“Artificial Intelligence for weather and climate challenges”

Mercoledì 17 Aprile, ore 17
Bologna, Via della Beverara 21

Programma

  • 17-17:30 – Arrivo dei partecipanti ed accredito
  • 17:30 – Benvenuto ai partecipanti ed introduzione al seminario
  • 17:45 – “Artificial Intelligence for weather and climate challenges”
    Florence Rabier – Dir. Generale del European Centre for Medium-Range Weather Forecasts
  • 18:30 – “Climate & Environmental Risk and opportunities: the vision of Prometeia”
    Maurizio Monaco – Associate Partner, Co-Head of Data Science – Prometeia
  • 18:50 – Sessione live di Q&A

La partecipazione in presenza all’evento è riservata agli studenti selezionati per il programma. Pubblicheremo in questa pagina la registrazione del seminario nei giorni successivi all’evento. Per non perderti la possibilità di vedere questo e tutti gli altri seminari del ciclo di IFAB 4 Next Generation Talents

Se ti sei perso l’evento, guardalo su Youtube

Articolo precedente
Dal progetto “Quantum computing developments” un passo concreto verso la nuova tecnologia che ibrida supercalcolo classico e quantistico
Articolo successivo
L’AI per la PA: IFAB presente al convegno organizzato da Fondazione ICSC
Stay updated on the latest IFAB events and projects.Subscribe to our monthly newsletter