AI generativa e imprese: il 25 marzo, un webinar sulla gestione degli impatti dell’AI nei processi d’impresa

25 Marzo 2024 – 17:30-18:40
Webinar

Consapevolezza sull’AI Generativa: considerazioni chiave per le aziende

L’intelligenza artificiale (AI) oggi è spesso percepita come un “superpotere”: in Italia ha portato a una crescita del mercato del 52% e sei grandi imprese su dieci hanno in attivo un progetto di intelligenza artificiale (Fonte Osservatori.net). L’AI Generativa e i Large Language Models (LLM) catturano l’attenzione generale e dominano titoli di giornali, strategie aziendali e programmi legislativi di tutto il mondo. Catturano l’interesse e spingono all’adozione di questi strumenti a un ritmo senza precedenti, in particolare nelle piccole aziende e nella Pubblica Amministrazione, che in passato erano meno interessate a questa tecnologia.
Tuttavia, l’AI orientata alla gestione della conoscenza e al trattamento del linguaggio non si misura solo in termini di efficientamento dei processi, bensì impatta su molti aspetti dell’organizzazione aziendale. Per questo c’è bisogno di nuovi indicatori che misurino i cambiamenti. Expert.ai, sulla base della propria esperienza sul campo, ne ha individuati alcuni e propone il proprio punto di vista orientato a un’intelligenza artificiale pratica.

In questo scenario, il webinar organizzato da IFAB in collaborazione con expert.ai vuole stimolare un approfondimento sulle nuove metriche, qualitative e quantitative, da considerare nei progetti sviluppati con intelligenza artificiale per acquisire maggiore consapevolezza e massimizzarne il potenziale.

Il webinar è gratuito, rivolto a tutti e si articola in due parti.
Nella prima si esplorerà lo stato attuale dell’AI con particolare attenzione ad aspettative, paure e criticità associate. Saranno presentati e discussi nuovi KPI da considerare in azienda per valutare in modo completo l’efficacia e l’impatto dei progetti basati sul trattamento automatico di dati non strutturati e sull’interazione uomo-macchina in linguaggio naturale.
Il secondo intervento sarà invece focalizzato sui Large Language Models (LLM) e si evidenzieranno le sfide e le strategie per garantire un utilizzo etico e responsabile dell’AI nell’ambito della sicurezza informatica.

La partecipazione è gratuita su iscrizione. Iscrizioni al form sottostante.

Programma

Le nuove metriche da considerare per i progetti sviluppati con l’AI applicata al linguaggio
Filippo Nardelli, Managing Director ExpertAI

  • AI e linguaggio: una relazione che dura da molto tempo
  • Aspettative, paure e criticità dei LLM
  • KPI da considerare

Che cos’è l’allineamento? L’aumento dell’impatto sociale dell’AI
Ivan Gentile, Data scientist IFAB

  • Problemi etici tradizionali nell’AI
  • Nuovi problemi etici causati dall’arrivo degli LLM
  • Cos’è l’allineamento
  • Focus sull’impatto degli LLM nella Cybesecurity

Scarica il Save the date >

Per iscriversi compilare il form sottostante




    Articolo precedente
    I trend della tecnologia che daranno forma al mondo di domani: prosegue il calendario di eventi di IFAB 4 Next Generation Talents
    Articolo successivo
    Un evento sul futuro del settore energetico, nello scenario dei cambiamenti climatici – 16 aprile 2024, Bologna
    Stay updated on the latest IFAB events and projects.Subscribe to our monthly newsletter